sabato 15 aprile 2017

Come si cattura uno sciame d'api?

Come si cattura uno sciame d'api?

E' una delle domande più ricorrenti soprattutto tra i bambini, i quali sono affascinati dai metodi utilizzati per catturare così tanti piccoli animaletti.

Veniamo a noi: come si cattura uno sciame d'api?

Premettiamo che per catturare uno sciame d'api è necessario essere degli esperti apicoltori e avere gli strumenti adeguati.

Solitamente gli sciami si possono trovare su un ramo o su una vigna e per raccoglierli nell'arnia è necessario spingerle pian piano con il fumo. 
E' un'operazione delicata che richiede anche un'ora perché lentamente con il fumo le api diventano innocue e si spostano verso il basso.

Altro metodo con cui si cattura uno sciame d'api è attraverso l'aspirapolvere, sì, avete capito bene, l'aspirapolvere...

Non un'aspirapolvere qualsiasi bensì uno strumento creato appositamente, il quale presenta un'arnia all'interno dello strumento.

In entrambi i casi l'operazione richiede tempo ed è eseguita con molta cura e delicatezza.

Qui siamo stati superfortunati e lo sciame da solo ha scelto come nuova casa un'arnia!

Le api sono buonissime e docili quando entrano nella nuova casa. 

Nessun commento:

Posta un commento